Attacco dei Giganti Action Figure

Attack on Titan, L’Attacco dei Giganti Action Figure, Funko Pop Personaggi

Il disegnatore giapponese Hajime Isayama con il manga Attack on Titan, in italiano l’Attacco dei Giganti, ha saputo creare una storia dark fantasy post apocalittica che ha ottenuto, da subito, un grande successo. Ma qual è la trama? E chi sono i personaggi principali?

 

Trama

Nella zona di Wall Marina, vicino al distretto di Shiganshina, nell’845 fa la sua improvvisa comparsa un maestoso gigante che a occhio e croce e alto 70 metri, che butta giù la cinta esterna con un calcio e apre così una breccia.

In questo i giganti sciamani che si trovano al suo interno attaccano gli essere umani, cercando di divorarne il più possibile prima che questi riescano a mettersi in salvo raggiungendo la seconda cerchia delle mura, solo che un gigante corazzato riesce a distruggere la via di salvezza e la folla deve dirigersi verso Wall Rose.

Questo devastante episodio ha comportato per gli umani la perdita di circa un terzo del totale del loro territorio, del quale con scarsissimo successo successivamente è comunque stata tentata una riconquista, l’umanità ritrovandosi a vivere in uno spazio drasticamente ridotto deve combattere contro la carestia e le epidemie, che però vengono contenute in quanto molte vite sono state spezzate.

Dopo il sanguinoso attacco, che ha portato alle persone sono morte e sofferenza, il gigante corazzato e il maestoso gigante alto 70 metri spariscono senza lasciare traccia, come se il loro compito principale fosse stato appunto solo quello di aprire la strada a tutti i loro simili.

Personaggi Principali

I personaggi principali del manga sono tre sopravvissuti all’attacco dei giganti, che all’inizio della storia erano solamente dei bambini che hanno perso tutto, cinque anni dopo il fatto si arruolano nell’esercito per contrastare la nuova avanzata dei nemici. Ecco chi sono:

 

Eren Jager

Attack on Titan 12003, Figurina Eren Jaeger
  • Adattamento anime è tradotto in una spettacolare figura 3D e scolpito nella sua iconica uniforme Scout Reggiment
  • La figura viene fornita con mantello rimovibile, ingranaggio di manovra tridimensionale e lame duello
  • Progettato con oltre 14 punti di articolazione per una posa dinamica
  • Presenta una base stilizzata di attacco su Titan con marchio e presentata in scatola di finestra

Dopo che ha visto sua madre venire divorata da un gigante sviluppa verso queste creature un odio sviscerare, da quel giorno il suo obiettivo principale è quello di vendicare gli umani sterminando tutti i giganti. Ha un carattere molto violento, impulsivo ed estremamente idealista tanto è vero che dopo essersi piazzato 5° al corso di addestramento si arruola nella legione esplosiva.

Successivamente apprende che suo padre gli ha iniettato un siero che gli consente di assumere le sembianze di un gigante alto ben 15 metri, inoltre mentre sta lottando contro l’assassino di sua madre fa un’altra sensazionale scoperta, ha il potere di controllare queste creature.

 

Mikasa Ackerman

I suoi genitori sono stati assassinati da un gruppo di trafficanti di umani e questo ha segnato profondamente il suo carattere, infatti da quel momento è diventata molto fredda ma è particolarmente affezionata ad Eren, il quale si è presto curare di lei portandola a vivere con lui. Dopo essersi arruolata nell’esercito riesce a superare il corso d’addestramento piazzandosi al 1° posto, per questo motivo diventa automaticamente una guerriera élite.

 

Armin Arelet

Nonostante sia amico dei due protagonisti ha un carattere completamente opposto, infatti benché sia estremamente intelligente purtroppo è molto debole sia fisicamente che mentalmente, questo però non gli impedisce di arruolarsi nell’esercito e diventare uno stratega.