Vai al contenuto

Fortnite Action Figure, Funko Pop, Personaggio Giocattolo e Statuette

    Attualmente, soprattutto grazie ai quasi 40 milioni di appassionati sparsi in tutto il mondo, c’è un videogioco che sta letteralmente spopolando e di conseguenza è diventato uno dei più famosi, stiamo parlando di Fortnite che dal 2017 ad oggi è diventato un vero è proprio cult. Ma che cos’è?

     

    Cos’è

    Nel gergo utilizzato nel mondo dei videogiochi Fortnite appartiene alla categoria degli sparatutto, più precisamente questo vuol dire che durante l’esecuzione del gioco bisogna sparare a qualunque cosa si muove.

    Per poter giocare, ovviamente, è necessario essere in possesso di una connessione internet perché in Fornite si collabora con altri videogiocatori, inoltre è anche possibile scegliere due modalità differenti, ovvero:

     

    Battaglia Reale

    Dove 100 giocatori vengono lancianti giù da un autobus volante per atterrare su un’isola deserta, qui tutti inizialmente come arma hanno solo un piccone e l’obiettivo primario è quello di reperire armi da fuoco (che si trovano a mano a mano che si avanza nel gioco oppure dopo aver ucciso un altro giocatore), munizioni, kit medici e costruire un rifugio.

    Invece lo scopo consiste nell’uccidere gli altri 99 giocatori e restare in vita, tra l’altro per favorire gli scontri dopo un tot di tempo l’aria di gioco viene drasticamente ridotta dall’arrivo di una tempesta da cui, ovviamente, bisogna mettersi in salvo e questo comporta che durante la fuga si ci imbatte negli altri videogiocatori.

     

    Salva il mondo

    In questo caso le modalità di gioco cambiano totalmente, infatti non è più un tutti contro tutti dove 100 giocatori devono uccidersi a vicenda, ma per riuscire a raggiungere un obiettivo comune 4 videogiocatori devono necessariamente collaborare tra di loro.

    Infatti lo scenario che appare in questa modalità è quello di un’epoca post apocalittica, dove i sopracitati 4 giocatori non si limitano solo a combattere contro gli alieni ma, lavorando insieme costruiscono delle strutture per difendere sia loro stessi sia i pochi umani superstiti, oltre ovviamente a preparare gli attacchi.

     

     

    I Motivi del Suo Successo

    Fortnite è un gioco che è diventato famosissimo in tutto il mondo non solo perché è gratuito (a meno che non si voglia personalizzare il proprio personaggio, in quel caso occorre spendere denaro), ma anche perché per i giocatori rappresenta un’occasione per interagire con altri appassionati in tutto il mondo.

    Se poi consideriamo anche che come sparatutto è molto atipico allora non sorprende che abbia avuto un successo planetario, in quanto lo scopo del gioco è quello di sopravvivere adottando strategie e costruite sia delle trappole sia dei rifugi che funzionano da campo base.

    Inoltre anche la sua grafica accattivante ha contribuito, non poco, ad attirare sempre più giocatori, perché con Fortnite sembra davvero di stare dentro a un cartone animato, poi non guasta nemmeno che sia disponibile per tutte le maggiori piattaforme di gioco, come:

    • Pc
    • Xbox
    • Playstation
    • Nintendo
    • iphone
    • E a breve verrà lanciata anche una versione per Android

    Inoltre il merito è anche degli sviluppatori, che costantemente si prodigano a rilasciare aggiornamenti dove, di volta in volta aggiungo nuovi livelli e difficoltà con cui i giocatori devono confrontarsi e, nelle sfide settimanali mettono in premio per i vincitori sia degli equipaggiamenti speciali sia delle stelle al valore.