Naruto Action Figure

Naruto Action Figure, Bandai Series, Funko Pop, Personaggi Giocattolo

Dal lontano Ottobre 1999 fino al Novembre del 2004, per un totale di 15 anni, sulla rivista Weekly Shonen sono state stampate le avventure di Naruto, il personaggio principale del manga (fumetto giapponese) creato da Masashi Kishimoto. Ma qual è la sua storia?

 

Trama

Come abbiamo già accennato il protagonista del manga è Naruto Uzumaki, un ragazzo di 12 anni che abita nel villaggio della Foglia che è stato addestrato all’arte dei Ninja e la cui grande ambizione è diventare Hokage, ovvero il Guerriero Ninja più importante del suo villaggio.

L’infanzia del giovane non è stata facile in quanto è sempre stato emarginato, i motivi che l’hanno portato a subire questo trattamento gli vengono svelati da Mizuki, un Ninja traditore contro cui Naruto si trova a combattere, il quale gli rivela che dentro di lui è stata chiusa la Volpe a nove code, ovvero una degli enormi demoni sovrannaturali (per chi non lo sapesse in totale sono nove) chimati Certocei.

Uscito vincitore dall’incontro Naruto ottiene, entrando nel gruppo dei 7, una promozione all’interno dell’Accademia dei Ninja e successivamente, dopo aver cercato invano di riportare sulla retta via uno dei membri di questo gruppo (Sasuke) prende la decisione di lasciare il suo villaggio, andando ad allenarsi con il maestro Jiraya.

Naturo poi ritorna al Villaggio della Foglia dopo essere stato lontano per circa due anni e mezzo, riprendendo anche il suo posto all’interno del gruppo dei 7 ma una nuova minaccia incombe sul protagonista, che è ricercato dalla malvagia Organizzazione Alba che, per portare a termine uno scopo poco chiaro, si è assunta il compito di cercare e imprigionare dentro delle forza portanti tutti e 9 i Cartocei.

Quindi il giovane Ninja si trova costretto a dover combattere contro i nuovi nemici, ritrovandosi non solo a difendere la propria persona ma anche il suo Villaggio, tra l’altro all’Organizzazione Alba si unisce (per scopi personali) si unisce anche Sasuke che ormai è un traditore, quindi Naturo deve anche cercare di redimere il suo amico.

 

Dal Manga alla Serie Tv

Dopo One Piece e Dragonball, con la bellezza di ben oltre 250 milioni di copie vendute, Naturo è il terzo manga più letto di sempre e questo strepitoso successo è stato premiato con la realizzazione di ben Serie Televisive, ovvero gli anime (i cartoni animati giapponesi), che sono state prodotte dalla Pierrot e mandate in onda su Tokyo TV.

La prima stagione, intitolata semplicemente Naruto, è il riadattamento dei primi 27 volumi del manga che sono stati sviluppati in 220 episodi trasmessi, in Giappone, dal 3 Ottobre del 2002 fino all’8 Febbraio del 2007. Mentre la seconda stagione, intitolata Naruto: Le cronache dell’uragano, racconta gli avvenimenti dal 28° volume in poi ed è andata in onda dal 15 Febbraio 2007 al 23 Marzo 2017.

Dopo l’acquisto dei diritti televisivi da parte di Mediaset, finalmente, Naruto è arrivato anche nel nostro Paese dove è stato mandato in onda per la prima volta il 5 Settembre 2006 su Italia1 alle ore 13:40, successivamente (ovvero nel 2008 e poi nel 2011) l’anime è stato ritrasmesso in replica sempre da Mediaset su Hiro e su Italia2, su quest’ultimo per la prima volta le puntate erano senza censura.

Tra l’altro, avendo ottenuto il manga un successo a tutto tondo (si può dire senza paura di sbagliare planetario), le due Serie Televisive sono anche state trasmesse in altri Paesi, per la precisione 60 e più, tra cui: Germania, Svizzera, Portogallo, Austria, Spagna, Inghilterra, Francia.