Vai al contenuto

Pokémon Action Figure, Funko Pop, Personaggio Giocattolo

    Tutti coloro che sono stati bambini negli anni ’90, sicuramente, conoscono i mostriciattoli tascabili chiamati Pokemon che sono diventati celebri grazie all’omonimo cartone animato, che per chi se lo fosse dimenticato andava in onda tutti i pomeriggi su Italia1. Ma quali sono i migliori?

    Come tutti ben sappiamo il mondo dei Pokemon è talmente vasto che per analizzarli tutti, come minimo, occorrerebbe scrivere una piccola enciclopedia quindi ci limiteremo a citarne sono alcuni che, tra tutti questi mostriciattoli, possono essere considerati i migliori e più forti in assoluto:

     

    Mega Scizor

    Che appartiene alla categoria dei Coleotteri, il quale però a causa della sua debolezza x4 al fuoco, in competitivo risulta uno dei Pokemon meno utilizzati anche se, adottando le giuste contro misure, tutto sommato può risultare davvero letale sia grazie alle sua comprovata Difesa Fisica, sia soprattutto al suo micidiale attacco.

     

    Garchomp

    Che appartiene alla categoria dei Draghi e, grazie alla sua eccezionale velocità e la sua potenza di Attacco di tutto rispetto può risultare un Pokemon altamente competitivo, l’unico punto debole, purtroppo, consiste nel fatto che ha una vulnerabilità x4 al ghiaccio e durante il corso di una battaglia questo potrebbe rivelarsi un problema.

     

    Charizard

    Che appartiene alla categoria del fuoco e, a volerla dire tutta, questo Pokemon è considerato come una vera e propria icona (non ha caso nella copertina del gioco in versione rossa c’è raffigurato proprio lui).

    L’utilizzo della sua Mega Evoluzione X è molto utile contro gli avversari Elettro e d’Acqua, in quando è in grado di indebolirli con un doppio tiro di fuoco/drago. Mentre con la sua Mega Evoluzione Y non solo si ottiene l’Abilità Siccità ma, contro i nemici d’Acqua, è possibile utilizzare uno dei micidiali colpi a sorpresa Soleraggio.

     

     

    Venosaur

    Che appartiene alla categoria Erba e per questo motivo è considerato un Pokemon Seme, le sue statistiche sono anche molto elevate in quanto con la sua Mega Evoluzione si trasforma in Bulky, diventando un micidiale avversario contro le tipologie che appartengono al Ghiaccio oppure al Fuoco grazie ad attacchi molto tosti come la Sintesi, il Recupero dei Punti Salute e il Grassopeso.

     

    Ninetales Forma Alola

    Che appartiene alla categoria del Ghiaccio, grazie alle sue caratteristiche è in grado di congelare l’intera battaglia, in quanto sfrutta abilità offensive come il colpo doppio Ghiaccio/Folletto, oppure utilizzando Grandine è in grado di incrementare del 20% in più la sua Abilità Montelneve oltre a controllare il meteo, mentre con Velaurora per 5 turni tutti i danni fisici subiti sono dimezzati.

     

    Alakazam

    Che appartengono alla categoria Psico ma possiede una bassissima Difesa psichica, con cui compensa grazie alla sua micidiale Velocità che ha un punteggio stratosferico pari a 150! Senza contare che anche il suo Attacco Speciale è molto pericoloso, perché è l’unico che di base raggiunge una statistica pari al 175, tra le più alte possibili.

    Inoltre, la sua pericolosità è data anche dal fatto che con Traccia riesce a copiare le Abilità del suo avversario, quindi possiamo dire che questo Pokemon può davvero diventare un ottimo alleato durante una battaglia.