Vai al contenuto

Voglia di Film in Streaming? L’ABC per consumatori alle prime armi

    I servizi di film in streaming oggi sono davvero tantissimi per cui sicuramente ti sarà capitato di usufruirne. Ciò che forse non sai è che ce ne sono di gratuiti e pagamento e, quindi l’offerta di contenuti da guardare in streaming è praticamente infinita.

    Con i servizi in streaming puoi guardare il tuo programma televisivo preferito, un film una serie TV, un documentario o una partita sportiva semplicemente disponendo di una buona connessione ad Internet e di un dispositivo come PC o smartphone. Per goderti al meglio lo streaming abbiamo pensato che questa mini-guida possa farti comodo.

     

    Cos’è lo Streaming?

    Lo streaming è un servizio web che ti permette di accedere a tantissimi contenuti online senza doverli scaricare e, quindi, puoi usufruirne in maniera istantanea. In questo modo puoi ascoltare la musica o la tua radio preferita oltre a guardare qualsiasi tipologia di contenuti video.

    Se sei troppo giovane forse non ricorderai delle ore infinite che ci volevano per poter scaricare qualche brano audio o un intero film, senza considerare che queste pratiche erano complesse e che spesso riservavano brutte sorprese come i virus.  Oggi con l’avvento delle piattaforme di streaming e dei siti web gratuiti è possibile avere a portata di mano qualsiasi contenuto semplicemente digitando sul tasto play.

     

    Come Funziona?

    Per chi non lo sapesse lo streaming è un metodo di invio e di ricezione di dati in un flusso continuo che passa per la rete. Esso consente di avviare la riproduzione quando ancora il resto dei dati di un contenuto deve essere inviato al tuo device.

    Puoi guardare questo scambio di dati osservando la barra di progressione del contenuto sulla quale una linea scorre indipendentemente dalla riproduzione del contenuto. Quindi l’invio di dati avviene durante la riproduzione e tu guardi o ascolti il tuo contenuto senza preoccupartene.

    Noi sconsigliamo l’utilizzo delle piattaforme illegali o pirata perché trasmettono contenuti violando il diritto d’autore e le leggi nazionali ed internazionali in materia di riproduzione non autorizzata. Questi siti sono un doppio tranello perché oltre a diffondere contenuti illegalmente sono molto pericolosi per il tuo computer ed il tuo smartphone dato che sono la prima causa di diffusione di virus, spyware e malware.

     

    Serve una buona Connessione a Internet

    Per avere accesso ai contenuti in streaming, quindi, hai due opzioni. Nel primo caso potrai attivare un abbonamento presso una delle piattaforme autorizzate di streaming oppure collegarti su siti web che condividono contenuti in streaming gratuitamente. Ovviamente ti servirà un dispositivo come PC o smartphone che dovrà essere connesso ad una rete internet veloce ed affidabile.

    Per usufruire di una buona esperienza di visione in streaming ti servirà una rete che offra almeno due megabit al secondo perché, in caso contrario, la connessione sarà troppo lenta e ti ritroverai a dover attendere pause e blocchi. Lo stesso discorso vale per contenuti in alta definizione o 4k per i quali ti occorreranno almeno 5 Megabit al secondo.

    A tale proposito ti consigliamo di dare uno sguardo alle migliori offerte internet casa come quelle proposte da Eolo, l’azienda leader nel settore delle telecomunicazioni che opera in ambito nazionale offrendo banda ultra-larga e connessioni ultra veloci a tecnologia FWA, anche dove non c’è segnale telefonico o infrastrutture ADSL e fibra.