Cos'è e come funziona Nascondi dal diario su Facebook

Di recente molti utenti hanno evidenziato una modifica da parte dell’applicazione desktop Facebook a riguardo della funzionalità “Nascondi dal diario”.

In un primo momento si era pensato che lo stesso staff di Facebook avesse deciso di liminare questa funzione, mentre invece risulta solamente spostata e forse meno intuitiva da reperire.

Il social network Facebook risulta una delle piattaforme più utilizzate in Italia e nel resto del mondo, con la possibilità di modificare il proprio profilo a seconda delle varie esigenze personali e delle funzionalità messe a disposizione dagli sviluppatori all’interno delle applicazioni.

Tra queste si trova anche l’opzione “Nascondi dal diario” nata appositamente per celare specifici post, fotografie, video dalla propria bacheca con visione pubblica.

Optando per utilizzare la funzione “Nascondi dal diario” si procederà ad un’eliminazione senza procedere ad un’azione definitiva, celando lo specifico contenuto dalla bacheca con i relativi commenti e notifiche ad esso correlate. Allo stesso modo tale opzione potrà essere sfruttata per non visualizzare più il contenuto di un altro utente, nascondendolo dalla propria home.

Generalmente gli utenti tendono a servirsi della funzione “Nascondi dal diario” per evitare di essere taggati, condivisi o per impedire alcuni commenti, mentre procedere all’eliminazione definita del contenuto pubblicato risulta ad oggi più difficile.

Il consiglio migliore sarebbe quello di riflettere attentamente prima di pubblicare un post, ma tuttavia si potrebbe sempre cambiare idea successivamente alla data di pubblicazione stessa.

Come affermato Facebook ha spostato il pulsante per nascondere i post senza eliminarlo come era invece apparso in un primo momento.

Attraverso questo nuovo articolo ci occuperemo di guidare gli utenti alla ricerca del pulsante “Nascondi dal diario” al fine di utilizzare il servizio in qualsiasi momento, nascondendo i contenuti che si vogliono eliminare dalla visione pubblica.

Cos’è e come funziona “Nascondi dal diario” su Facebook: guida pratica al suo utilizzo

In precedenza il pulsante “Nascondi dal diario” si trovava reperibile sulla freccetta delle opzioni presente in tutti i post ed era relativamente semplice procedere all’attivazione della funzionalità.

Attualmente invece si dovrà compiere un passaggio diverso per poter arrivare allo stesso risultato. Si dovrà accedere al registro delle proprie attività, una modifica che vale solamente per la versione desktop di Facebook.

Per accedere al registro delle attività si dovrà fare tappa sull’icona del menu di Facebook verso il basso, aprendo il relativo menù e la voce “Registro Attività”. Da qui si aprirà una lista di tutti i post in cui l’utente è stato taggato, decidendo quali nascondere, rimuovendo i like, ecc.

Non è tuttavia chiaro se il servizio “Nascondi dal diario” risulti permanente, ma per procedere all’attivazione si dovrà ripetere lo stesso passaggio ad ogni post che si intende nascondere dal proprio profilo.

Secondo alcuni utenti, la modifica della reperibilità della funzione, potrebbe aver rappresentato solamente una fase di test, una tecnica spesso impiegata dal social network Facebook al fine di valutare l’utilizzo delle funzionalità da parte degli utenti.

“Nascondi dal diario” si trova invece invariato nelle versioni app mobile per smartphone e tablet dai quali accedere per procedere nel classico metodo standard.

Cos’è e come funziona “Nascondi dal diario” su Facebook ultima modifica: 2017-11-25T10:31:27+02:00 da Serena Baldoni